Le operazioni di check-in e check-out automatizzato costituiscono un tema particolarmente attuale. Le tristi vicende relative al Coronavirus, infatti, hanno obbligato molte strutture ricettive a rivedere il proprio modo di accogliere gli ospiti. Da un lato, è necessario assicurare il miglior servizio possibile ai propri utenti. Dall’altro, però, è essenziale garantire un livello di sicurezza adeguato, e in linea con quanto disposto dalle autorità.

Per i bed & breakfast, gli affittacamere e tutti gli alberghi in difficoltà, Guestkey propone una soluzione rapida e semplice che automatizza in poco tempo le operazioni di ingresso e uscita.

check in

Cosa dicono le nuove linee guida per le strutture alberghiere

Federalberghi, Confindustria Alberghi e Assohotel Confesercenti si sono unite nei giorni scorsi per stilare alcune linee guida, adottando il cosiddetto protocollo “Accoglienza sicura”.

Così come riporta Quotidiano.net, allora, questi sono gli aspetti più interessanti:

  • La pulizia delle camere sarà particolarmente incentrata sugli oggetti che vengono maggiormente a contatto con gli ospiti, come interruttori, telefoni e telecomandi
  • La colazione verrà servita sempre di più al tavolo o, su richiesta, in camera, evitando i buffet
  • Personale di servizio e camerieri dovranno utilizzare guanti e mascherine
  • Nelle aree destinate al consumo di cibo, come i ristoranti, dovranno essere inclusi dispenser di gel igienizzante
  • Per evitare code alla reception, gli ospiti saranno invitati sempre di più a inviare i propri documenti per via telematica. Allo stesso tempo, verranno favorite le operazioni di pagamento contactless, e si accelereranno i tempi per il passaggio alle forme più evolute di self check-in.

Ed è proprio su quest’ultimo punto che è possibile intervenire in maniera precisa e tempestiva.

reception

Check-in e check-out automatizzato, sicuro e rapido

Pensare alle tradizionali procedure di registrazione in albergo, ora che le regole di distanziamento sociale sono ben note a tutti, fa un effetto strano. Le operazioni più comuni, infatti, prevedevano:

  • Il contatto ravvicinato tra ospite e addetto alla reception
  • Lo scambio di oggetti (documenti, chiavi, opuscoli, tessere)
  • L’eventuale firma di moduli
  • La consegna delle chiavi ogni volta che si usciva o rientrava
  • Il pagamento in contanti

Si tratta di operazioni che prevedono uno stretto contatto tra l’ospite e l’addetto alla reception. Il primo, durante il suo viaggio è presumibilmenteentrato in contatto con un alto numero di persone. Il secondo, da parte sua, per lavoro deve rimanere nelle vicinanze di numerosi individui.

Tutto ciò, nell’attuale  periodo di crisi dettato dal COVID-19, non può avvenire. Ed è anche per questo che il futuro di hotel e B&B potrà prevedere l’introduzione di self check-in e check-out. In altre parole, saranno gli ospiti, in totale autonomia, a gestire le operazioni di ingresso e uscita dalla struttura. In questo modo è possibile limitare il contatto con altre persone, per una sicurezza decisamente maggiore.

guestkey tstiera

Le soluzioni di self check-in proposte da Guestkey

Automatizzare le operazioni di registrazione negli hotel è particolarmente semplice con la serratura a codice elettronica Guestkey. Una soluzione versatile, disponibile nei modelli da interno ed esterno, così come per portoncini blindati. Inoltre agevola ospiti e gestori.

Guarda il nostro video

Il funzionamento di questa soluzione è semplice.

Per il gestore, è sufficiente inviare al cliente il codice corrispondente alla sua prenotazione. La comunicazione può essere effettuata tramite email, oppure con un rapido messaggio WhatsApp.Il viaggiatore, a quel punto, non deve fare altro che arrivare presso la struttura, e inserire il codice ricevuto.Questo sarà attivo solo per il periodo di permanenza dell’ospite. Superati i giorni di permanenza stabiliti, non si potrà più utilizzare per sbloccare porte e utenze.

Questo sistema efficienteconsente non solo di automatizzare le fasi di check-in e check-out, ma anche di:

  • Diminuire il contatto tra addetti alla reception e ospite
  • Eliminare lo scambio di oggetti
  • Evitare il pericolo di smarrire le chiavi

self check iin per hotel

Il tutto senza diminuire la qualità del servizio offerto.

Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci tramite i riferimenti inseriti nella pagina Contatti.

– CONSULTA ALTRI ARTICOLI –
BLOG & NEWS GUESTKEY